Beneficiario: Piccola e Media Pesca “La Romagnola” Soc. Coop.

Titolo del progetto: La cozza selvatica di marina di Ravenna

Descrizione: Il progetto prevede la creazione di un marchio collettivo con lo scopo di caratterizzare il prodotto pescato (non allevato) attraverso numerosi parametri (unicità, selvatichezza, sostenibilità, ecocompatibilità e territorialità) coi risultati attesi nella registrazione di un marchio e nella validazione e comprovazione dello stessso da parte di organismi certificati di controllo. Le attività riguardano anche iniziative di disseminazione, divulgazione ed una forte campagna di promozione, poichè tutte concorrono alla esplicitazione di una forte connotazione identitaria, territoriale ed ambientale, della cozza selvatica, in grado di generare una forte ricaduta sul territorio stesso, gettando le basi per numerose progettualità collaterali (ad es. la possibilità di sfruttare il brand per l’avvio di percorsi di turismo eno-gastronomico).

Importo: 70.000,00 Euro

Contributo concedibile: 56.000,00 Euro

Sostegno: 80%

Tempistica: Ottobre 2020 – Giugno 2021

Risultati attesi: Creazione di una rete tra esperti scientifici e pescatori per valorizzazione il pescato della marineria di Ravenn; Definizione e adozione di interventi che concorrano alla certificazione di un prodotto derivante da pratiche di pesca sostenibile; Ottenimento di certificazioni per i mitili selvatici; Valorizzazione e differenziazione della qualità del prodotto ittico regionale; Contribuzione alla chiara tracciabilità del prodotto pescato, senza commistioni con quello allevato